Lnyou3gkqqo083t1ywxm

InsilicoTrials: per l'FDA i trial del futuro si faranno cosi

Fai un salto nel futuro e scopri come potranno essere svolti i trial in un immediato domani

Ogni nuovo farmaco o dispositivo medico messo sul mercato viene sottoposto ad approfonditi test di laboratorio e su pazienti (la cosiddetta fase di clinical trials), che richiedono elevati costi e tempi: in media, per lanciare un nuovo farmaco bisogna investire fino a 12 anni e più di $2 miliardi.

Università, centri di ricerca e aziende specializzate sviluppano ormai da anni modelli matematici e simulazioni per supportare lo sviluppo di nuovi prodotti medicali utilizzando tecnologie sempre più avanzate, in grado di raffinare e ridurre le sperimentazioni su animali e sull’uomo.

Oggi questi modelli non sono molto diffusi: questo patrimonio è reso disponibile solo ai team di ricerca legati a chi ha creato il modello. Nonostante potrebbero essere utilizzati in molte diverse ricerche, i modelli e le simulazioni non sono resi disponibili ad altre aziende.

Questo accade perché non esiste una piattaforma, che consenta la fruizione via web di questi modelli matematici e delle simulazioni e la conseguente gestione degli aspetti di proprietà intellettuale e dei pagamenti relativi al loro utilizzo.

O meglio, non esisteva.

InSilicoTrials.com è la piattaforma web che consente ad aziende e istituzioni di accelerare i processi di ricerca e sviluppo, riducendone quindi i costi, utilizzando modelli e simulazioni realizzate con tecnologie avanzate sviluppate da ricercatori di altissimo livello scientifico. Grazie ai modelli ed alle simulazioni presenti sulla nostra piattaforma, consentiamo di accelerare l’evoluzione della scienza evitando errori che altri hanno già affrontato e risolto, evitando la ripetizione di test già effettuati e diffondendo la conoscenza attraverso il web.

I contesti in cui i modelli e le simulazioni sono applicabili sono legati allo sviluppo di dispositivi quali stent, valvole cardiache, protesi ortopediche o nuovi farmaci oncologici, per la terapia del dolore, per patologie cardiovascolari, respiratorie o nell’ambito delle malattie neurodegenerative (Alzheimer’s, Parkison, Sclerosi multipla o laterale amiotrofica) e per le malattie rare.

Mettiamo a disposizione delle aziende un ambiente software privato, con elevati standard di sicurezza, che dà accesso a diversi modelli e simulazioni che possono essere utilizzati per testare la performance di nuovi prototipi, o investigare nuovi design di protesi o nuove molecole, attraverso sistemi di analisi strutturale, fluidodinamica, molecolare, farmacometrica, ecc. Le simulazioni presenti sulla piattaforma sono messe a disposizione dagli Scientific Provider, sulla base di un contratto commerciale con InSilicoTrials. I modelli e le simulazioni degli Scientific Provider, gruppi di ricerca e aziende noti a livello internazionale, sono frutto di lunghe ricerche che hanno dato luogo a pubblicazioni scientifiche, progetti europei o internazionali, brevetti, ecc.

La forte innovatività del progetto ha portato l’FDA Food and Drug Administration americana a proporci un accordo di collaborazione di 5 anni, firmato il 22 luglio 2017.

Abbiamo già depositato la domanda per 2 brevetti e stiamo lavorando con lo studio Jacobacci&Partners, importante studio specializzato in Brevetti e Proprietà Intellettuale, per il deposito di altri 2 brevetti relativi alla piattaforma nell’ambito blockchain.

Oggi quasi il 100% delle automobili e degli aerei viene sviluppato con tecnologie in-silico: basando cioè i test, compresi quelli di impatto, su modelli e simulazioni.

Vogliamo portare la stessa evoluzione nel campo medicale: con la nostra soluzione aziende, centri di ricerca e ospedali potranno rendere maggiormente efficienti i processi di discovery, prototipazione, sviluppo e validazione dei nuovi prodotti, sfruttando anni e anni di ricerche svolte da gruppi e aziende di alto valore scientifico.

Al fine di supportare la domanda del mercato relativamente al test di dispositivi medici stampati in 3d e per completare i test ingegneristici per i dispositivi medici tradizionali nel gennaio 2018 è stata effettuata l’acquisizione del 100% di Conself.com, azienda leader nel settore che ha servito negli ultimi 3 anni più di 3.000 utenti da tutto il mondo.


Il tuo trainer


Stefano Lagravinese
Stefano Lagravinese

Lavoro nel settore della ricerca clinica dal 2004 e sono stato il primo in Italia a parlare della figura del CRA su internet. Da quel lontano 2008 la mia vita è cambiata e dopo anni di compromessi ora faccio quello che più mi piace fare: trasmettere le mie competenze nel ricercare lavoro nel settore del farmaceutico.

Dicono di me:

"Per me è il "guru" della ricerca clinica!" Sara Proietti


"Stefano ha saputo trasmetterci la sua passione per la ricerca clinica. Ha curato ogni cosa nel minimo dettaglio! Ho trovato gli esercizi pratici e i consigli su come affrontare il colloquio o come impostare il cv e la lettera di motivazione molto utili. E' una persona alla mano e di cuore. Un grande professionista!" Maria Grazia Masiello

"Estremamente comunicativo, preparato, disponibile all'ascolto e al confronto, grande capacità di suscitare interesse e di stimolare la messa in discussione di ciascuno di noi, persona di grande disponibilità, ottimo suggeritore di strategie! Trainer perfetto!" Francesca Dell'Orfano

"Stefano è stato di grandissimo aiuto nel far comprendere l'aspetto pratico di quanto già visto con Carla. Gli esercizi sono stati utilissimi per fissare gli argomenti trattati. I consigli su come approcciare il mondo del lavoro sono stati davvero preziosi." Claudia Marsella

"Non ho mai conosciuto una persona cosi' disponibile nell'aiutare gli altri.Iperattivo e preciso.Ho apprezzato molto la sua disponibilità a continuare le lezioni anche oltre l'orario prestabilito per continuare a darci consigli utili." Sonia

"Coinvolgente, ricco di imput e sincero...ha fornito informazioni sul mondo del lavoro che nessuno ha il "coraggio" di dare!" Francesca Massarelli

"Stefano è stato molto chiaro e descrittivo, bravissimo nel rendere il corso attivo e stimolante. Disponibile nel condividere tutta la sua esperienza professionale, fornendoci anche tantissimi consigli molto utili." Lina

"Ottimo trainer e motivatore professionale. Disponibilissimo a risolvere tutti i nostri dubbi e ad alimentare le nostre aspettative. Le impressioni e le motivazioni positivissime che avevo ricevuto vedendo i vari videocoaching, e che mi avevano convinta ad iscrivermi al corso MISSIONE CRA, sono state confermate tutte! :)" Veronica Scaramuzzo

"Il trainer Stefano Lagravinese ha da subito suscitato la mia attenzione per la sua serieta' e professionalita' caratteristiche che ho notato fin dal primo contatto telefonico avuto con lui. Il metodo da lui usato del post-it mi aiutato a schematizzare molto concetti, procedure e parole chiave altrimenti difficili da memorizzare e assimilare. Le esercitazioni pratiche sono state ben sviluppate,mi hanno permesso di comprendere le procedure che il Clinical Monitor deve eseguire nella pratica quotidiana. La sua disponibilita' a organizzare momenti di riflessione e approfondimento, al di fuori della classe, e' un' ulteriore conferma della sua passione e dedizione al suo lavoro." Ettore Silvestri

"Un pozzo di idee e consigli utili per il nostro futuro lavorativo. Si vede che è una persona disponibile e che ci tiene alla nostra formazione/affermazione professionale" Andrea Carpanetto

"Mi è piaciuta molto la parte pratica gestita da Stefano. Ha permesso di calarci nella professione. Ottima anche l'idea di fare una sorta di brainstorming, raccogliendo le nostre idee sulle qualità e competenze che ritenevamo dovesse avere un CRA." Elena Barbangelo

"Mi piace molto il fatto che riesca a far vedere il ""bicchiere mezzo pieno"". Insegna anche ad essere positivi e a credere in se stessi" Marina Catalano

"Grazie a Stefano per aver confermato ancora una volta, non solo la sua preparazione e le sue competenze in materia, ma anche la grande forza motivazionale che riesce a trasmettere in ogni momento." Alessandra Dal Monte

"Coinvolgente,motivante,realistico" Laura

"Stefano va ringraziato per aver iniziato a farci toccare con mano la parte pratica di questo mestiere, che è sicuramente sostanziale e decisiva anche per capire se è un lavoro che possiamo intraprendere o meno. Estrema generosità nel dispensar consigli utili oltre ad una spiccata passione per quello che fa." Chiara Guglielmi

"Grande! È stato in grado di trasmettere tanto entusiasmo e di dare preziosi consigli. Chi più di lui può spiegare bene tutto il mondo che gira intorno alla ricerca clinica. Stefano for President!" Francesco

"Stefano è un grande coach, capace di trasmettere moltissime informazioni e consigli utili per conoscere il mondo della ricerca clinica e riesce con naturalezza a comunicare grande entusiamo e tanta tanta passione per questo lavoro. Si è sempre mostrato disponibile per fornire chiarimenti o ulteriore materiale richiesto." Linda M. Scannavini

Le sessioni del corso


  Introduzione al corso
Disponibile in giorni
giorni Dopo la tua iscrizione
  Il progetto di crowdfunding
Disponibile in giorni
giorni Dopo la tua iscrizione

Domande frequenti


When does the course start and finish?
The course starts now and never ends! It is a completely self-paced online course - you decide when you start and when you finish.
How long do I have access to the course?
How does lifetime access sound? After enrolling, you have unlimited access to this course for as long as you like - across any and all devices you own.
What if I am unhappy with the course?
We would never want you to be unhappy! If you are unsatisfied with your purchase, contact us in the first 30 days and we will give you a full refund.

Inizia subito